La frutta e verdura di stagione

Di solito, si tende a credere che non sia molto facile mangiare in modo equilibrato durante l’autunno e soprattutto durante l’inverno, perché fa freddo, si sente il bisogno di mangiare di più (e magari anche mangiare cibi più grassi), si fa fatica a trovare certi alimenti, ecc. Le scuse sono tante. Tuttavia, non è affatto vero che durante l’inverno è impossibile seguire un’alimentazione equilibrata. Ogni stagione ha la sua frutta e la sua verdura ed è una buona opportunità per provare cose nuove e anche locali. Infine, non bisogna dimenticare che è anche possibile conservare i cibi e congelarli (per mantenere il colore, il gusto e le vitamine della verdura, si consiglia di sbollentae la verdura prima di congelarla – la si può per esempio immergere per 1-2 minuti in acqua bollente e poi raffreddarla con acqua fredda).

Quando fate la spesa, riempite perciò il carrello con molti prodotti vegetali, come patate, riso, legumi, pasta integrale, ecc. e scegliete preferibilmente frutta e verdura di stagione (se possibile locali), che sono più sane, ma anche più economiche. Per sapere quali frutti e quali verdure vanno bene, potete consultare e scaricare la tabella della frutta e la tabella della verdura di stagione. Un’idea è appendere le tabelle stagionali sulla porta del frigorifero e consultarle prima di andare a fare la spesa.

Infine, per quanto riguarda come convincere i figli a mangiare le novità, è importante sapere che conoscere nuove verdure e nuovi tipi di frutta e magari aiutare a prepararli potrebbe stimolare l’appetito dei bambini. Anche se non sempre si ha tempo di coinvolgerli ogni giorno, si può concedere il pranzo del sabato, per esempio, agli “esperimenti culinari”. I bambini potranno così imparare qualcosa di nuovo ed essere incuriositi da ciò che avranno preparato. Ricordate anche che ciò che non è sempre disponibile ha più gusto!

TORNA INDIETRO

  • Gallery

    gb-walking-m2 Vine Tomatoes Isolated on a black plate anguria2 fragole3