Di quanti liquidi abbiamo bisogno?

Poiché il corpo perde acqua in vari modi, è necessario compensare queste perdite con un apporto corretto di liquidi tramite le bibite e i cibi.

La quantità di liquidi per una persona adulta, sana, fisicamente attiva, è di ca. 30-35 ml per chilo di peso corporeo. Tuttavia, bisogna anche tenere conto di alcuni fattori, come l’età, il clima, l’alimentazione e l’attività della persona. Inoltre, in determinate situazioni, il fabbisogno di liquidi aumenta (ad esempio in estate, quando fa molto caldo, oppure quando l’aria è secca o si fanno grandi sforzi). Infine, quando si è malati e si ha febbre, diarrea o vomito è importante aumentare l’apporto di acqua, poiché se ne elimina molta di più.

L’obiettivo è compensare le perdite, senza sovraccaricare i reni. Infatti, anche troppi liquidi possono compromettere il lavoro dell’organismo e risultare pericolosi.

Una persona adulta di 70 kg, ad esempio, necessita di 2-2,5 litri d’acqua al giorno. Se segue le raccomandazioni alimentari assume già più di 1 litro (tramite le 5 porzioni di frutta e verdura, la carne e il pesce, ma anche il pane e i cereali; solo lo zucchero e l’olio sono privi d’acqua). Pertanto dovrebbe bere ancora 1,5-2 litri al giorno.

La quantità raccomandata per gli adulti è quindi di ca. 1,5-2 litri al giorno.

La quantità raccomandata per i bambini è di almeno 1 litro al giorno.

TORNA INDIETRO

  • Gallery

    frutta8 uova2 Vine Tomatoes Isolated on a black plate ciliege1